Come si usano

Gli oli essenziali sono utilizzati per un’ampia gamma di applicazioni per il benessere fisico ed emotivo. Essi possono essere usati singolarmente o in miscele complesse, a seconda dell’esperienza dell’utente e dei benefici desiderati. 
Solitamente, gli oli essenziali vengono somministrati mediante uno dei tre metodi seguenti: diffusione aromatica, applicazione topica sulla pelle o uso interno come integratori alimentari.
L’utilizzo degli oli essenziali può risultare estremamente semplice e cruciale allo stesso tempo. Avvalersi dell’aiuto di persone che hanno già fatto uso degli oli essenziali in passato potrebbe garantire agli utenti poco esperti un’esperienza più benefica e piacevole.

Gli oli essenziali sono naturalmente sicuri e se utilizzai come da istruzioni, presentano pochi effetti collaterali indesiderati, se non nessuno. In ogni caso, essi hanno una concentrazione molto forte, pertanto vanno utilizzati con cura. 
Assicuratevi di usare soltanto oli essenziali puri e di grado terapeutico, nonchè di seguire tutte le avvertenze e le istruzioni sull’etichetta. 
Gli oli essenziali non devono mai essere utilizzati negli occhi o nel canale uditivo. In caso di arrossamento o irritazione durante l’utilizzo degli oli essenziali a livello topico, applicare un olio vegetale, quale l’olio di cocco frazionato, sulla zona interessata, dal momento che l’acqua non è in grado di diluire gli oli essenziali.
Consultate il vostro medico prima di usare gli oli essenziali in caso di gravidanza o terapia medica in corso.